*

Il Seishun 18 kippu (3/3)

Date: Updated:2014/11/12 Italiano

Il Seishun 18 kippu (2/3)

 

Come ricercare orari e coincidenze

 

Come abbiamo visto, organizzare un viaggio con il Seishun 18 kippu richiede una certa preparazione e conoscenza di base del funzionamento del sistema ferroviario giapponese.

Vi consiglio innanzitutto la lettura della pagina wikipedia sui trasporti ferroviari in GiapponeTrasporto ferroviario in Giappone; Un’altra pagina invece dove potete acculturarvi sui treni giapponesi è Ferrovie Giapponesi su Facebook.

Per controllare gli orari, vi segnalo due ottimi siti per la loro ricerca:
www.hyperdia.com e www.jorudan.co.jp

Immettendo il nome della stazione di partenza e di arrivo, e gli orari, vi verrà mostrato automaticamente il percorso con le coincidenze. Tuttavia dovete specificare nelle impostazioni di ricerca di non utilizzare aerei shinkansen ed espressi limitati. Nel caso d Jorudan c’è la possibilità di cercare direttamente con le condizioni del Seishun 18 kippu.
Se avete uno smartphone potete scaricare l’applicazione in giapponese “駅探” (ekitan) per cercare l’orario anche mentre siete in viaggio (se siete residenti in Giappone e avete un contratto internet o se avete ad esempio noleggiato un pocket wifi). Anche qui nelle impostazioni, escludete l’uso di Shinkansen e Espressi Limitati.

Può essere utile avere con se una mappa della rete ferroviaria nazionale per tenere sotto controllo il percorso e vedere quanto manca a un cambio, specialmente se pensate di usare il Seishun 18 kippu più di una volta. Nelle librerie vendono mappe della rete ferroviaria, e alcune agende la hanno verso le ultime pagine.

Sappiate, tuttavia, che le informazioni in inglese riguardo ai cambi da fare, le coincidenze e le stazioni sono limitate. Ma presumo che chi usa questo biglietto sia per la maggior parte un italiano residente in Giappone, e che quindi non ci siano grossi problemi per la lettura (anche se spesso i nomi delle stazioni non sono di così immediata lettura).

Seishun 18 kippu livello 100

 

Dopo avervi dato i dettagli principali, voglio darvi ulteriori chicche per sfruttare ancora di più questo meraviglioso biglietto che la JR ci concede tre volte all’anno.

Quando conviene il seishun 18 kippu?

Il prezzo è di 2370 yen, quindi, per fare un esempio, è già conveniente a fare in giornata un Kyoto – Himeji, un Tokyo – Takasaki o un Chiba – Yokohama, o anche per andare da Kobe all’aeroporto del Kansai, volare in Hokkaido e dall’aeroporto di Sapporo andare alla stazione centrale e poi proseguire, ad esempio, per Otaru.

Con il Seishun 18 kippu possiamo entrare e uscire dai tornelli delle stazioni quando vogliamo, ma non vi conviene, ad esempio, se volete girare sulle linee JR di Tokyo per un giorno (in questo caso usiamo il Tokunai pass a 730 yen). Insomma, con i siti che vi ho indicato sopra, controllate quanto costerebbe il viaggio senza il Seishun 18 kippu. Se fra andata e ritorno, o sola andata costa più di 2370 yen, allora senza dubbio il Seishun sarà conveniente per il portafoglio.

 

Treni notturni utilizzabili col seishun 18 kippu

Utili per ammortizzare una notte di hotel e per non perdere intere giornate sul treno, JR fa circolare ancora (ma non si sa ancora per quanto, dato che a ogni cambio di orario un treno notturno muore, dato che gli Shinkansen in continua estensione appaiono più veloci e comodi) tre treni rapidi notturni, e quindi utilizzabili con il Seishun 18 kippu. Tuttavia, essendo a cavallo fra due notti è necessaria un po’ di tecnica per risparmiare.

I treni sono:

– Moonlight Echigo: Shinjuku – Niigata

– Moonligh Nagara: Tokyo – Ogaki (fra Maibara e Gifu, nella pref. di Shiga, utile in direzione Kansai)

– Moonlight Shinshu: Tokyo – Hakuba (Nagano)

Premessa: questi treni notturni sono molto gettonati, e avendo i posti riservati conviene prenotarlo in anticipo (il prezzo è di 510 yen, circa 3 euro) per evitare di farsi la notte in piedi.

Dato che questi treni partono un po’ prima della mezzanotte, sarebbe sprecato utilizzare un intero Seishun 18 kippu solo per il percorso fra le 23:10 e le 00:00. In questo caso conviene comprare un biglietto standard fino alla prima stazione dove il treno ferma dopo la mezzanotte (ad esempio, il Moonligh Nagara ferma a Odawara attorno alle 00:05) e poi far timbrare il Seishun 18 kippu all’uscita dalla stazione il giorno dopo, mostrando il biglietto fino alla stazione in cui il treno ha fermato dopo la mezzanotte.

 

Il Seishun 18 kippu è cedibile o vendibile?

 

, il biglietto non è nominale, quindi se dei 5 biglietti ne abbiamo avanzati 1, 2, 3 o 4 possiamo rivenderlo a un nostro conoscente o ai negozi dei biglietti scontati (金券ショップ, kinken shop) presenti vicino alle grandi stazioni, anche se in questo caso ci perderemmo un po’ (allo stesso modo, acquistare 1 o 2 biglietti che ci mancano per necessità in questi negozi ci costa un po’ di più, sui 2500 yen anziché 2370).

Attenzione ai periodi di acquisto e di vendita. Se superiamo il periodo di vendita ufficiale, nei negozi dei biglietti scontati potremmo ancora trovarne, ma spesso vanno a ruba molto velocemente.

 

Viaggiare in gruppo e trovarsi/dividersi in stazioni diverse

 

Se in giornata facciamo un viaggio di gruppo, è necessario che tutti viaggino insieme al possessore del biglietto. La cosa più semplice è trovarsi tutti quanti ai tornelli della stessa stazione e dividersi nuovamente qui al termine del viaggio. Tuttavia può capitare che un gruppo di persone a Tokyo vivano in diversi punti (chi è comodo a Tokyo, chi lo è a Shinjuku e così via).

La cosa migliore è che il possessore del Seishun 18 kippu, magari la persona che viene da più “lontano”, faccia da “taxi” lungo i binari e passi a prendere, uscendo ogni volta dai tornelli, i compagni e vi rientri insieme. Ogni volta il ferroviere farà un nuovo timbro sul biglietto per la persona aggiuntasi al gruppo. La stessa cosa al termine del viaggio.

SONY DSC

Speriamo con questo post di avervi dato alcune utili informazioni e idee per un viaggio. Forse per spostarsi fra le grandi città può risultare un po’ scomodo e stancante, ma se volete mettere al centro del vostro viaggio il treno, i meravigliosi paesaggi che variano con le quattro stagioni, l’atmosfera fiabesca delle piccole stazioncine fra le risaie e gli incontri che potete fare in giro per il Giappone, un viaggio con il Seishun 18 kippu è veramente un’esperienza interessante per conoscere lati inaspettati di questo Paese!

Google Adsense

Google Adsense

Message

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Google Adsense

Monte Nokogiri – 鋸山

Parliamo di una delle meraviglie de

Noboribetsu Onsen – 登別温泉

In tutte le leggende giapponesi più

Kaiko-en 懐古園

Secondo molti, è Karuizawa a rappre

More...

shares
PAGE TOP ↑