*

Kurama-dera – 鞍馬寺

Date: Updated:2014/11/12 Italiano

flag_jp

Kurama-dera

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

Oggi parliamo del tempio buddhista di Kurama, il Kurama-dera, a Kyōto!

 

Che cosa ha di speciale il Kurama-dera?

 

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

Il Kurama-dera è un tempio situato nel cuore di Kurama-chō, nella parte nord di Kyōto. Kurama-chō è una cittadina termale ricca di turismo. Qui ci sono molti bagni termali all’aperto (rotenburō, 露店風呂宇), e le persone che alloggano nei ryokan e negli alberghi della zona possono godere gratuitamente di tutti i servizi! Per chi vi si reca in giornata, è necessario pagare una tariffa variabile a seconda dell’impianto prescelto.

Originariamente, questo tempio apparteneva alla scuola buddhista Shingon, ma ora appartiene a una scuola che si è separata da quest’ultima. Al suo interno ci sono anche dei tesori nazionali.

E’ possibile arrivare al Kurama-dera a piedi o salendo con la funivia. Nel caso si voglia camminare, è richiesta una piacevole passeggiata in mezzo alla foresta in salita di circa 30 minuti.

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

Altrimenti, scegliendo la funivia si percorrono gratuitamente i 200 metri di ascesa. L’entrata al tempio costa 100 yen (comprende anche la tratta della funicolare; in caso non si prenda la funicolare il prezzo di entrata rimane sempre lo stesso).

 

Come arrivare al Kurama-dera

Se si vuole visitare il Kurama-dera bisogna prima raggiungere Kyōto. Da Tōkyō si può arrivare a Kyōto con lo Shinkansen: viaggiando con il Nozomi, il viaggio ha una durata minima di 2 ore e 15 minuti, e il biglietto costa più o meno 14.000 yen.

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

Alla stazione di Kyōto si prende la linea Nara: una volta raggiunta la stazione di Tōfukuji si prende la linea Keihan, e si procede fino al capolinea, la stazione di Demachiyanagi, dove ci si trasferisce sulla ferrovia Eizan. Si scende all’ultima fermata, la stazione di Kurama.

Il prezzo del viaggio dalla stazione di Kyōto a quella di Kurama è di 830 yen.

 

Le mie impressioni sul Kurama-dera

 

Ho visitato il Kurama-dera in marzo, utilizzando la ferrovia Eizan. Partendo dalla stazione di Demachiyanagi, il treno viaggia per una parte sulla strada, mi sono potuto quindi godere la tratta insolita (la ferrovia Eizan di fatto è una metrotranvia, ossia un tram che prevalentemente circola in sede propria, ma con alcuni tratti sulla strada).

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

In un attimo il paesaggio cambia, si esce dalla città e si entra in campagna, dove regna la quiete.

Arrivato al capolinea, la stazione di Kurama, il livello di umidità era unico a causa della pioggia appena caduta. Il cielo appariva un po’ pesante, con nuvole cariche di pioggia, e la nebbia fitta si appoggiava sulle montagne circostanti.

A Kurama ci sono diversi negozi e ryokan, e qua e là dei cartelli indicano la strada per il tempio. Per arrivarci ho scelto di prendere la funicolare, e ho risparmiato molto tempo: si arriva in un attimo e dal finestrino si può vedere un paesaggio di alberi e lanterne.

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

Sparsi per il tempio ci sono lanterne ed edifici dalla base rosso vermiglio. Il contrasto tra gli alberi e la pavimetazione in pietra era bellissimo. Anche se sfortunatamente durante la visita ha cominciato nuovamente a piovere, il Kurama-dera si trova in un ambiente tranquillo e rassicurante, che colpisce chi lo visita.

Related Post

Google Adsense

Google Adsense

Message

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Google Adsense

Ishigaki-jima – 石垣島

Il mare, l’estate: due pa

Monte Nokogiri – 鋸山

Parliamo di una delle meraviglie de

Noboribetsu Onsen – 登別温泉

In tutte le leggende giapponesi più

More...

shares
PAGE TOP ↑